Via Ghedi 10, 25010 Montirone (Brescia) Tel. 030 2677041 Fax 030 267239 Cell. 336 354739 info@saggiitalia.it
Home Home Prodotti 1. Pareti mobili attrezzate
Stampa E-mail
 Parete mobile Vertical

Vertical 210 peg

Vertical 255 peg 

La parete a sviluppo verticale risponde ai canoni classici di progettazione.

La sua applicabilità è a 360 gradi e difficilmente implica delle controindicazione. Risponde inoltre molto bene a tutte le problematiche inerenti l'arredamento. Quadri, armadiature, posti di lavoro e tanto altro, possono essere compatibili all'appoggio sulla parete stessa.

Potremmo inoltre evidenziare che tale parete dimostra di essere estremamente accogliente alle modifiche di riposizionamento delle postazioni di lavoro e dell'arredo in genere.

Dal punto di vista della gestione della luce e della visuale non ha eguali rispetto alle altre tipologie. Il sistema a modulo con sviluppo verticale è predisposto alla gestione della variazione e regolazione della luce e della visuale in piena conformità tecnica, estetica ed economica.

Molto importante è la capacità e la facilità di riutilizzo di questa tipologia di modulistica per un suo eventuale smontaggio e rimontaggio. Il modulo a sviluppo verticale molto libero da schemi dimostra in questo frangente tutta la sua adattabilità.

Sono ridotti al minimo ponti termici e ponti acustici per una ottimale risposta termoacustica.

 

 
Stampa E-mail
 Parete mobile Horizontal

Horizontal L210 peg

Horizontal L255 peg 

La parete a sviluppo orizzontale si propone soprattutto come parete estetica.

Più indicata per corridoi e zone reception, può essere comunque installata ovunque. Per la sua vincolante modularità, sviluppa la sua massima esteticità quando l'arredo è integrato ed essenziale.

Con difficoltà si applica ad uffici operativi perchè poco flessibile ad un eventuale riposizionamento dell'arredo tale da mantenere la stessa prestazione estetica.

Ad esclusione dei ripianni integrati non gradisce nessun appoggio di alcunchè.

Dal punto di vista della gestione della luce e della visuale risponde soprattutto con vetri satinati. L'inserimento di tende risulta poco gestibile esteticamente.

Molto impegnativo si dimostra il riutilizzo di questa tipologia per un suo eventuale riposizionamento.

Dal punto di vista tecnico-economico il materiale ed i componenti utilizzati a confronto con il sistema a sviluppo verticale possono raggiungere incrementi del 350%. Possiamo pertanto tradurre che si possono avere incrementi di costi, incrementi di ponti termici ed incrementi di ponti acustici anche del 350%.

 

 
Stampa E-mail
Parete mobile Integrated

I.C.100S.3 trid peg

I.B.160.3 trid peg

La parete integrata è una parete mobile divisoria con armadiature perfettamente compiute nella parete stessa.

Fa suoi tutti i lati positivi della parete mobile divisoria e delle armadiature, offre grande praticità e fascino soprattutto nella versione sospesa.

La parete integrata è interfacciata alla parete mobile con modulistica a sviluppo verticale, beneficia pertanto della sua grande flessibilità.

La sua applicabilità và ponderata con sensibilità progettuale vista la staticità delle armadiature. Con un'ottima progettazione la resa tecnica, estetica, ed economica è molto gratificante.

Il posizionamento classico degli armadi con altezza cm. 100 è certamente quella nei corridoi. In questo caso non avremo mai nessuna preclusione nel gestire con libertà e nel tempo anche visuale e luce.

Questo sistema risponde in maniera certa e risoluta alle problematiche inerenti l'arredamento. Viene mantenuta nel tempo la configurazione progettuale, garantendo esteticità ed ordine costanti.

La capacità e la facilità di riutilizzo per un suo eventuale riposizionamento è analogo alla parete Vertical.

La risposta termo-acustica della parete è addirittuta superiore alla parete Vertical.

 

 
Stampa E-mail
Parete mobile Glass

Glass porta P1TA80H

Glass 1 pagina porte

La parete totalmente vetrata è sempre di grande impatto estetico unito poi ad un gradevole effetto di profondità di campo.

Negli ultimi anni ha preso piede in maniera dirompente nell'ambiente Office, a volte purtroppo in forma esagerata trascurando così qualsiasi esigenza tecnica.

Particolarmente indicata per corridoi e reception questa tipologia ha come requisito fondamentale e purtroppo unico un grande aspetto estetico.

Si può decidere di installare questo prodotto solo quando si è perfettamente consapevoli che non si potranno avere passaggi ed appoggi impiantistici (interruttori di accensione e spegnimento delle luci di zona, prese di forza motrice ecc..), che avremo uno scarso abbattimento acustico con l'impossibilità di appoggiare qualsiasi arredo o postazione lavorativa e che anche il più piccolo disordine sarà enfatizzato a causa della totale trasparenza.

Le soluzioni di arredo interno devono essere assolutamente compatibili con questo tipo di parete ed attentamente progettate. Molto scrupolo dovrà essere riposto a tutta la parte di progettazione impiantistica che dovrà interfacciarsi con questa realtà.

Dal punto di vista della gestione della luce e della visuale le soluzioni più indicate sono quelle con striscie opacizzanti all'altezza della visuale. Si dovrebbero evitare soluzioni con tende veneziane o a pannelli.

Molto impegnativo si dimostra il riutilizzo di questa parete per un suo eventuale riposizionamento.

 

 
Stampa E-mail
Parete mobile Open

O.V.165.L peg

O.V.135.C peg

Stiamo presentando la soluzione conosciuta sotto il termine ben noto di open space.

Con le pareti open space si possono realizzare veri e propri uffici garantendo l'individualità degli operatori.

La parete Wall Office Open nello specifico si dimostra estremamente flessibile sia per le sue dimensioni modulari sia per i tipi di finiture offerte.

Viene realizzata in diverse altezze e può essere installata collegata a postazioni lavorative oppure installata senza alcun collegamento.

Come finitura si può scegliere il nobilitato oppure il tessuto, questo al fine di migliorare l'attenuazione acustica, miglioramento spesso necessario in ambiente open.

Ottima soluzione per esigenze di lavoro di gruppo, può garantire anche una discreta riservatezza della visuale.

Molto importante è anche la capacità e la facilità di riutilizzo di questa parete per un suo eventuale riposizionamento.

Per ultimo è opportuno sottolineare che la soluzione open space riduce notevolmente tutte le problematiche relative all'impianto di climatizzazione sia dal punto di vista tecnico che dal punto di vista economico.

 

 
Stampa E-mail
Parete attrezzata Cabinet

C.Cabinet 1 pagina peg

C.100.P peg

Si traduce in un sistema pratico e flessibile, pensato per rispondere ad una impegnativa esigenza di archiviazione cartacea. L’armadiatura sostituisce totalmente la parete in tutta la sua superficie all’insegna della versatilità e dalle forti connotazioni estetiche.

Il sistema è a fianchi portanti sui quali sono fissate le ante dei contenitori. Le ante sono proposte in diverse finiture: nobilitati tinta unita, nobilitati legno ed essenze di legno impiallacciato.

Le pareti attrezzate possono essere normalmente utilizzate sia per la delimitazione di corridoi che come divisorie tra uffici.

A lavori ultimati non potranno essere affrontate, con facilità, esigenze di integrazione di ulteriori arredi e risulta impegnativo il posizionamento di quadri, lavagne, espositori e bacheche.

Il suo riutilizzo è possibile e facile, bisogna però tener conto che oltre alla parete si dovrà intervenire anche su tutto ciò che la parete contiene. Dal punto di vista della gestione della luce e della visuale purtroppo dobbiamo sottolineare la sua opacità totale.

La parete non ha grandi prestazioni di abbattimento acustico e dipende molto dalla quantità di documentazione presente al suo interno.

 

 
Stampa E-mail
Porte Door

Ok Ok panoramica Door peg

    Da sinistra verso destra abbiamo le versioni:
  1. Linea luce trasparente
  2. Linea luce satinata neutra
  3. Linea luce profili opacizzanti Mito
  4. Linea luce profili opacizzanti Codi
  5. Linea luce trasparente colorata
  6. Linea luce satinata colorata
  7. Linea cieca in cristallo colorato
  8. Linea cieca in conglomerato nobilitato

     Importante precisare che tutte queste versioni vengono prodotte sia h.210 che h.255:

  • Cod. P1 - 1 anta nelle misure vano passaggio larghezza cm. 70-80-90
  • Cod. P2 - 2 ante uguali nelle misure vano passaggio larghezza cm. 80+80
  • Cod. P3 - 2 ante diseguali nelle misure vano passaggio larghezza cm. 80+40